Balletto: per il suo ruolo di Odile, Chiara indossa un’acconciatura firmata La Zarina

odile and siegfried, terzo atto lago dei cigni

Quando posso vedere una delle mie acconciature indossata è sempre una bellissima emozione perchè la ritrovo all’interno del magnifico quadro di un balletto, dove accompagna e completa tutti i numerosi elementi artistici, come i costumi e le luci, che insieme creano quell’atmosfera così magica tipica del teatro. L’acconciatura non viene solamente indossata, ma viene interpretata e valorizzata dalla ballerina che la indossa, in questo caso Chiara, che potete vedere nella foto sopra nel ruolo di Odile, accompagnata dal principe Siegfried, dal mago Rothbart e dalla Regina Madre.

Per questo articolo ho pensato di rivolgere proprio a Chiara alcune domande, così potremo conoscere meglio le emozioni che si provano durante una rappresentazione e cosa c’è dietro al suo amore per il balletto. ♥

Cara Chiara, per prima cosa mi piacerebbe chiederti: Come è nata la tua passione per la danza e a che età hai cominciato a studiare balletto classico?

CHIARA: Ho iniziato a studiare danza classica 14 anni fa, quando avevo 6 anni, proprio grazie al balletto “Il Lago dei Cigni”. Ricordo di averlo visto per la prima volta con mia mamma e di esserne stata subito affascinata e da lì ho deciso di iniziare a studiare danza, questo balletto ha dato il via alla mia passione, per questo ci sono particolarmente legata e si è realizzato un sogno quando ho scoperto che avrei interpretato i ruoli di Odette-Odile.

Qual’è l’aspetto nell’arte e disciplina del balletto che preferisci e trovi più divertente?

Il balletto è un mondo da scoprire. Più si va avanti e più si imparano e notano cose a cui prima forse non facevi caso. Ad esempio ti insegna a guadagnarti ogni cosa, a provare e riprovare per ottenere un semplice passo, ad avere determinazione e coraggio, a non mollare davanti al primo ostacolo, ad essere in sintonia con il tuo gruppo. Ecco, penso che mi abbia insegnato tante cose e che mi abbia cambiata e aiutata moltissimo.

cigno nero, lago dei cigni terzo atto, odileQuando ti sei esibita per la prima volta davanti ad un pubblico e qual’è stata la tua sensazione appena salita sul palco?

Mi sono esibita per la prima volta a sei anni, quindi ero piccolina.
È bello vedere come prima di ogni esibizione dietro le quinte ogni ballerino abbia il suo modo per scaricare la tensione o faccia alcune cose come portafortuna o gesti di scaramanzia. Quando poi sali sul palco ci sei solo tu, dimentichi tutto e l’adrenalina sale, e poi cominci a ballare cercando di dare il massimo.

Cosa serve in più secondo te per ballare su un palcoscenico, rispetto a esercitarsi in classe?

Penso che l’interpretazione serva per rendere credibile e completo un balletto. Per arrivare al pubblico devi entrare nella parte e sentirla tua. Ho sempre saputo che per rendere un personaggio credibile  bisogna saperlo interpretare e che, per questo motivo, esibirsi nei ruoli del cigno bianco e il cigno nero, due poli opposti, non è facile. Ma solo quando ti ritrovi ad assumere le due parti capisci che è più complicato del previsto. È stato molto difficile, ma non mi sono mai sentita così a mio agio.

odile and rothbart, acconciatura odile, pas de deux cigno neroQual’è stata la parte che hai preferito in tutto il tuo ruolo di Odile e quale protagonista del balletto ti piacerebbe interpretare in futuro?

Il personaggio di Odile è riuscito a farmi esternare una parte di me che nemmeno io pensavo di avere. È un personaggio misterioso, sicuro di sé, molto intenso, potente.
In futuro non saprei che personaggio mi piacerebbe interpretare, ma penso che il lago dei cigni sarà sempre il balletto della mia vita.

cigno nero passo a due, black swan pas de deux, tiara odileE – ultimo dettaglio ma molto importante per la nostra intervista! – come hai trovato l’acconciatura di Odile della Zarina delle Collane e cosa pensi abbia aggiunto alla tua esibizione indossarla?

Mi sono trovata benissimo con l’acconciatura della Zarina delle Collane. Penso che abbia completato perfettamente il personaggio di Odile. Tutti rimanevano affascinati dal personaggio soprattutto grazie alla corona nera, bella ed elegante. Quando l’ho indossata per la prima volta insieme al tutù nero mi sono sentita davvero completa.

Ringrazio tantissimo Chiara per queste splendide immagini e per essere stata un po’ con noi attraverso questa piccola intervista, è stato un piacere davvero speciale!

E tu? Ti piacerebbe indossare l’acconciatura di Odile/Odette?

Puoi trovarla nel mio shop Etsy

Credit foto: In Photo Studio

 

Potrebbero interessarti anche:

Annunci

White Swan Etoiles: Margot Fonteyn nel ruolo di Odette

Un articolo particolarmente amato delle mie collezioni è l’acconciatura in piume vere “Odette”, disegnata per la protagonista del balletto “Il Lago dei Cigni”; ovviamente il design di questa tiara è ripreso da quelle indossate dalle più famose ballerine nei diversi teatri del mondo. è sorprendente scoprire quanti stili e idee diverse siano stati realizzati per quest’acconciatura, tutti estremamente artistici e particolari. Io, da appassionata di balletto e teatro, li apprezzo tutti e nei prossimi articoli del mio blog vorrei mostrarvene alcuni. Questo post sarà dedicato interamente a Margot Fonteyn, dato che è stata un’interprete indimenticabile nel ruolo di Odette/Odile, la sua carriera lunga ed eccezionale le ha permesso di indossare più tipi di acconciature e ci tenevo a riunire in un’unica pagina tutte le immagini che ho trovato da mostrarvi. Ed ora diamo un’occhiata alle fotografie…

 

Sopra: Margot Fonteyn nella sua prima rappresentazione del Lago dei Cigni andata in scena nel 1938 al Royal Ballet di Londra, dove era già prima ballerina.

Nelle due immagini che vedete sopra si possono osservare benissimo le acconciature di Odette e Odile, lo stile è vintage, i modelli originali, molto articolati e attenti ai dettagli. In questa versione del Lago dei Cigni andata in scena negli anni ’30/’40 Margot Fonteyn interpretò Odette accanto a Robert Helpmann nel ruolo di Siegfried; nelle fotografie sotto potete notare, oltre all’acconciatura e ai costumi, la messa in scena del balletto, diversa da quelle odierne, ma molto ricca, suggestiva e degna d’attenzione.

Negli anni ’50 accanto a Margot Fonteyn un altro partner importante fu Michael Somes, anche ballerino al Royal Ballet. Di seguito alcune immagini della coppia che ci comunicano l’atmosfera di quegli anni.

Ed ecco un nuovo stile di acconciatura, più folta di piume, che incornicia il volto della ballerina e si addiceva in modo particolare allo stile classico ed elegante di Margot.

Diamo un’occhiata più da vicino anche alla coroncina di Odile:

 

Nel 1961 debuttò la coppia di Margot Fonteyn con Rudolf Nureyev che si incontrarono nella storica rappresentazione di “Giselle”, ma tutti sappiamo quale brillante carriera hanno avuto insieme queste due indimenticabili étoiles del balletto classico. Se ci fate caso, in alcune di queste nuove rappresentazioni Margot indossò costumi e tiare ancora leggermente diversi dai precedenti.

 

Ed ora, oltre a vedere tutte le angolazioni della nostra tiara di Odette, possiamo ripassare un po’ le pose e i passi del balletto con il bellissimo servizio scattato nel 1949 dal fotografo di Life Magazine Gjon Mili a New York.

Scopri le mie tiare dedicate al Lago dei Cigni:

Odette
Odile

 

 

Le acconciature della Zarina: Odette

Realizzando ogni costume per balletto bisogna sempre abbinare la bellezza, l’arte e la storia rappresentata, senza dimenticare però di rendere il tutto funzionale per gli artisti che dovranno indossarlo durante la rappresentazione. Lo stesso vale per me ogni volta che mi trovo a realizzare un’acconciatura per balletto, in questo articolo vi mostrerò alcuni passaggi che seguo durante la preparazione dell’acconciatura di Odette per il Lago dei Cigni, particolarmente amata da tutti per la sua forma graziosa e per la bellezza delle piume.

1.

fascio di piume bianche
Vere piume bianche, soffici e delicate

2.

 fasce di piume bianche
Le piume sono raggruppate in lunghe fasce arrotolate

3.

Tiene in mano una piuma
Una volta aperte le fasce, le piume vanno divise in base alla loro forma e dimensione

4.

basi acconciature lago dei cigni
A parte sono state preparate le basi per le acconciature in fil di ferro modellabile per poterle adattare alla forma della propria testa

5.

base acconciatura in tulle
Le basi sono ricoperte in tulle anzichè in un altro tessuto per poter permettere l’applicazione di forcine che rafforzano l’acconciatura

6.

tiare lago dei cigni, acconciatura odette
Le acconciature vengono corredate di pettine in plastica o metallo, elastico sul retro e, per Odette, di un diadema in cristallo

7.

acconciature balletto, acconciatura odette, coroncina piume, coroncina odette, acconciatura balletto piume vere
Alice indossa un’acconciatura firmata la Zarina delle Collane

Acquista l’acconciatura di Odette nel mio shop Etsy:

Per ordini particolari e informazioni contattami al mio indirizzo mail lazarinadellecollane@gmail.com

Acconciature balletto: Pettinini di Fiori dipinti a mano

pettine con fiori per balletto, tiaretta con fiori, acconciatura fiori ballettoQuello che più mi piace nelle acconciature per balletto e in generale nei costumi teatrali è la possibilità di utilizzare molti materiali e tecniche diverse che danno risultati veramente molto belli e d’effetto. In questo caso i pettinini sono decorati con fiori di tessuto dipinti a mano nelle sfumature del rosa; alcuni petali sono completati con un tocco di glitter dorato sul bordo. I fiori sono applicati ad una base in fil di ferro che è possibile fissare ulteriormente con forcine per rendere l’acconciatura ancora più ferma. Realizzabili in colori e sfumature diverse in base al costume e al tema del balletto.

coroncina di fiori rosa, acconciatura con fiori dipinti, pettine con fiori dipintiI pettinini si possono realizzare in due modi diversi: con la curvatura verso l’alto oppure verso il basso. Abbinando assieme i due diversi tipi si può ottenere l’effetto a coroncina che vedete sopra.

Questi pettinini in particolare si ispirano al personaggio di Aurora ne La Bella Addormentata nel Bosco, ma le acconciature floreali vengono utilizzate in più balletti diversi e possono adattarsi a molti ruoli dando ad ognuno la sua personalità in base al colore, alla forma e al modo in cui vengono posizionate. Qui sotto potete vedere un esempio di un’acconciatura graziosa ed originale utilizzata per il corpo di ballo ne “Lo Schiaccianoci”.

The Nutcracker – New York City Ballet

fiori dipinti per acconciatura, pettinino con fiori, ballet tiaraSe si sceglie un pettinino con curvatura in giù è possibile posizionarlo sopra allo chignon creando un bellissimo effetto nel retro dell’acconciatura. In questo caso al posto del glitter color oro come punti luce sono stati utilizzati degli strass bianchi per una variante da abbinare al bianco o all’argento.

pettini per balletto, tiara con fiori dipinti, piccola acconciatura per balletto

Posizionati lateralmente, uno per parte, i pettinini ricordano la forma di una coroncina di fiori ed incorniciano il volto. Si possono mettere dritti come nella foto sopra o un po’ inclinati, come nella prima foto in alto.

Sarah Lamb as the Summer Fairy in Cinderella
Melissa Hamilton as the Summer Fairy in Cinderella

Qui sopra un altro esempio di acconciatura con piccoli fiori, molto delicata e romantica, per la fata dell’estate nel balletto “Cenerentola” di Frederick Ashton.

Iana Salenko as Aurora in The Sleeping Beauty
Svetlana Zakharova as Aurora in Ratmansky’s Sleeping Beauty – Ph: Marco Brescia
Ashley Hod as the Dewdrop in New York City Ballet’s The Nutcracker

pettinini con fiori, acconciatura fiori rosa, pettini con fiori

Acquista i pettinini nel mio shop Etsy:

Per ordini particolari e informazioni contattami al mio indirizzo mail lazarinadellecollane@gmail.com

Le acconciature della Zarina vestono il corpo di ballo dell’ASD Dream Ballet

acconciature lago dei cigni, acconciature swan lake
Le ballerine indossano acconciature fatte a mano della Zarina delle Collane

Quella che vedete è un’immagine tratta dalla rappresentazione del Lago dei Cigni – Swan Lake di Christian Astorino per l’ASD Dream Ballet, scuola professionale di Danza classica a Catanzaro. Lo spettacolo si è tenuto Sabato 8 Luglio 2017 e mi rende veramente contenta e orgogliosa sapere che le ballerine del corpo di ballo indossano le mie acconciature! Si tratta di 22 acconciature realizzate a mano una ad una con vere piume bianche, per l’esattezza 23 se si conta anche Odette, la prima ballerina che vedete qui sotto…

coroncina di odette, acconciatura odette
Odette entra in scena indossando diadema e acconciatura firmati la Zarina

Il diadema in cristallo bianco è dedicato solo alla principessa Odette, che deve distinguersi dal gruppo di cigni che la accompagnano durante tutto il balletto.

acconciature balletto, acconciatura piume bianche, copricapo di piume

Anche altre ballerine oltre alla principale hanno un ruolo importante nel balletto ed eseguono degli assolo, è per questo che credo sia necessario curare i dettagli di ogni costume in modo che tutte le interpreti siano perfette per il loro ruolo.

balletto acconciature, copricapo per balletto

Grazie alla scuola ASD Dream Ballet Catanzaro per aver scelto le mie acconciature, è stato un vero piacere realizzarle e una grande soddisfazione vederle indossate dal loro corpo di ballo!

Credit Foto: Filippo Bertini

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Le Acconciature della Zarina: Alice è una bellissima Odette che indossa uno speciale diadema fatto a mano

acconciature balletto, acconciatura odette, coroncina piume, coroncina odette, acconciatura balletto piume vere
Alice indossa un’acconciatura firmata la Zarina delle Collane

Il Lago dei Cigni è un balletto sempre magico, che fa sognare interpreti e spettatori con le sue scene suggestive, l’incantevole musica di Tchaikovsky e le magnifiche coreografie dei maestri della danza classica. Questa volta è Alice ad interpretarlo e ad immedesimarsi nel ruolo di Odette, la principessa protagonista della rappresentazione. Sono molto felice di vedere la mia acconciatura indossata da questa graziosissima ballerina, che la porta splendidamente assieme al tutù decorato di piume, è veramente una magnifica soddisfazione.

Grazie Alice per aver scelto una mia creazione, e tanti auguri per i tuoi progressi nel balletto!

acconciatura balletto, costume di odette, alice interpreta odette
L’acconciatura di Alice è realizzata a mano con vere piume bianche

alice interpreta odette, cigno bianco, odette lago dei cigni

Salva

Salva